Menu

FAQ (domande ricorrenti)

Che ricerche genealogiche posso fare presso l'Archivio?

Poche e limitate, perché gli archivi parrocchiali in cui si conservano i registri di battesimo, cresime, matrimoni e morti sono di norma conservati presso le singole parrocchie.

Posso fare ricerche per ottenere la cittadinanza italiana?/ Can I do genealogical research to obtain Italian citizenship?

Per effettuare ricerche a distanza è necessario disporre dei seguenti dati: nominativo della persona di cui ricercare gli atti di battesimo o di matrimonio, anno del battesimo o matrimonio, parrocchia dove il sacramento è stato celebrato.
You must have the following information: name of the person who received baptism or marriage; year of baptism or marriage; parish where the sacrament was celebrated. Otherwise, we will not perform the search.

Ci sono registri parrocchiali in Archivio?

Solo i registri relativi alle parrocchie soppresse, cioè non più esistenti. In rari casi si trovano depositati archivi di parrocchie con difficoltà operative (parroco non residente, problemi di conservazione, ecc.).

Quali notizie posso trovare sui sacerdoti?

L'Archivio conserva materiali riguardanti le ordinazioni (sacerdotali e ordini minori) amministrate nella diocesi da parte dei vescovi. Esiste anche un fondo denominato Stato del clero contenente altre notizie.
I sacerdoti di cui si conserva traccia sono perlopiù concentrati nel periodo successivo al concilio di Trento (1545-1563).

Quali notizie trovo sui vescovi?

Gli archivi istituzionali dei vescovi sono conservati dalla fine del XVIII secolo in avanti. Per ricerche precedenti a tale periodo si deve operare su altri fondi, in particolare visite pastorali, raccolte di decreti, sinodi, carte amministrative prodotte durante i vari episcopati.

Quali notizie trovo su una parrocchia o località?

Le notizie sono reperibili in particolare nel fondo delle Visite pastorali e nel fondo Stato del clero (per quanto riguarda l’attività dei singoli parroci e sacerdoti).
Esiste anche un fondo denominato Parrocchie che raccoglie alcune notizie relative ai rapporti tra le varie parrocchie e la Curia diocesana.

Ci sono limitazioni alla consultazione?

I documenti sono tutti liberamente consultabili, a eccezione di quelli protetti dalla vigente normativa sulla privacy. Non sono dunque accessibili documenti contenenti notizie di carattere personale per i quali non siano decorsi 70 o 100 anni (a seconda del tipo di informazione).
Sono inoltre preclusi al pubblico i documenti riguardanti cause di canonizzazione in corso.

A quali altri archivi posso rivolgermi per le mie ricerche?

Per notizie di carattere genealogico, si possono consultare i fondi anagrafici dell’Archivio di Stato di Modena e l’Archivio Storico Comunale.
Per ricerche riguardanti le parrocchie, è necessario concordare la consultazione degli archivi parrocchiali con i singoli parroci.
Per altre ricerche specifiche, il personale dell’Archivio è a disposizione per fornire orientamento agli studiosi.

Posso fare riproduzioni fotografiche?

Sì, nei termini stabiliti dal regolamento per le riproduzioni fotografiche.

Torna in alto